Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito. Proseguendo la navigazione, si accetta il nostro utilizzo dei cookie ok
Per maggiori informazioni o negare il consenso, [LEGGERE QUI].

Pagina Facebook di Forlì Eventi Pagina Twitter di Forlì Eventi

Monumenti di Forlì

Monumenti Forlì
Località abitata sin dall'età del Paleolitico, Forlì sorge su un antico insediamento commerciale, che separava il territorio dei Lingoni da quello dei Senoni.
Il nome attuale è di origine romana, e questa antica città nel 2012 festeggia i 22 secoli di storia.
Nasce, per ovvi motivi di difesa, su un'isola alla confluenza di due fiumi.
Questa posizione però con il passare del tempo crea problemi di inondazione e nel 1050 cominciano tutta una serie di lavori di ingegneria per migliorare la situazione del centro abitato.
Nel corso dei secoli questa città ha subito tantissimi cambiamenti sia puramente strutturali, che politici.
Chiunque vada a Forlì, oltre alla bellezza della città in sé, resterà affascinato dalla quantità di rocche e torri situate nei dintorni, vedette dei colli che circondano la provincia.
Bertinoro è forse una delle più conosciute. Nei pressi di questo borgo medievale nasce il torrente Bevano, il quale forma l'unica foce ancora intatta del mare adriatico.
Con l'avvento del Medioevo, questo borgo si donò una imponente rocca a merlatura ghibellina e nel 1177 ospitò Federico I di Svevia.
Una curiosità su questo borgo è la scelta del nome.
Si dice, a titolo di leggenda, che fu la Galla Placidia in persona, che assaggiando una coppa di Albana, prodotto con le uve della zona, disse " Non di così rozzo calice sei degno, o vino, ma di berti in oro!”.

MONUMENTI

 

Forlì Eventi - Gruppo Vivi Romagna - Elevel srl - P.IVA C.F. 02422490397 - Privacy Policy